Menu

Dove siamo

Piazza Risorgimento, 38, 12037 Saluzzo CN, Italia
Tel. 017542289
Fax. 0175476075

Martedì - Sabato
08:30 - 12:30 - 15:30 - 19:30

Intolleranze alimentari: se le riconosci le recuperi

Soffri di mal di testa frequenti, prurito, stipsi, dolori addominali?
Questi disturbi potrebbero essere i segnali di un’intolleranza alimentare.  amici-pranzo

Le intolleranze alimentari sono a volte confuse con le allergie. Ma si tratta di cose ben diverse: le intolleranze o ipersensibilità alimentari non producono shock anafilattico e di solito non rispondono ai tradizionali test allergici cutanei. Non provocano quasi mai delle reazioni violente e immediate, per questo non sono direttamente collegabili all’assunzione del cibo che le determina.

Cosa sono le intolleranze alimentari?
Derivano dall’impossibilità dell’organismo di digerire un alimento e sono dose-dipendenti: il corpo accumula le sostanze non digerite fino a quando raggiungono una dose soglia e scatenano una reazione. Proprio per questo periodo di latenza è difficile riconoscere le intolleranze alimentari e collegarle ad alimenti specifici.

Che cosa causa le intolleranze alimentari?
Molte sono le cause che possono dare vita a intolleranze alimentari: lo stile di vita, stati emotivi alterati, assunzione di antibiotici, ecc.

Come riconoscere le intolleranze alimentari?
Stabilire una diagnosi precisa può essere complesso: evitare un alimento per un periodo di due-tre settimane può essere d’aiuto, inoltre oggi in commercio ci sono alcuni test che ti permettono di riconoscere e recuperare le intolleranze alimentari.

Quali sono i disturbi?
I disturbi più comuni causati dalle intolleranze alimentari sono di natura gastrointestinale (dolori addominali, diarrea, vomito, perdita di sangue con le feci, ecc.) ma non sono gli unici. Parlane con il tuo Farmacista: lui saprà riconoscere i disturbi correlati alle intolleranze alimentari.

Cosa succede se si ignorano le intolleranze alimentari?
Le intolleranze alimentari originano a livello intestinale e alterano l’equilibrio della mucosa intestinale: se questa non è ripristinata, può innescare un circolo vizioso. In alcuni casi, se ignorate a lungo, le intolleranze alimentari possono innescare anche manifestazioni allergiche (allergie ai pollini, agli acari o da contatto).

VIENI A TROVARCI PER RITROVARE IL BENESSERE

Se pensi di soffrire di qualche intolleranza alimentare, vieni a trovarci in Farmacia: insieme potremo riconoscere le sintomatologie anche latenti e valutare come affrontarle al meglio.
Avrai in omaggio una scheda-consiglio dietoterapico con informazioni dettagliate su sintomi e diagnosi e consigli utili per rimediare.
Nella nostra Farmacia puoi anche effettuare il test Recaller Program: un sistema integrato che ti permette di individuare i gruppi alimentari nei confronti dei quali c’è o c’è stata una reazione e recuperare l’amicizia con il cibo attraverso corrette indicazioni dietologiche.